Linee di macchine

21/07/2020

« torna indietro

La nuova linea di SANIFICATORI MPS

by Minerva Omega Group 


Efficace ai massimi livelli!

 

Completa e subito disponibile la gamma MPS di sanificatori ad azione combinata di raggi UV-C e Ozono e per questo ritenuti dispositivi estremamente efficaci per una rapida santificazione di attrezzature, oggetti, utensili, abiti, mascherine, ecc.

 

Linea MPS Sanificatori ››

 

L’efficacia dei raggi UV-C come potente germicida è stata oggetto di una recente ricerca condotta in collaborazione tra autorevoli centri e ricercatori italiani.
 
Ecco alcuni estratti degli articoli apparti in rete e i rispettivi link per l’approfondimento.

 


Fonte adnkronos - 16 luglio 2020
Covid, scienziati: "Così i raggi Uv lo uccidono in pochi secondi"
 
“Dal sole alle lampade artificiali, i raggi Uv sono in grado di uccidere il coronavirus Sars-CoV-2. A provare "l'alto potere germicida" della luce ultravioletta sono stati scienziati italiani….”
 
 
 

Fonte AGI; Agenzia Italia - 16 luglio 2020

Così i raggi Uv uccidono il coronavirus in pochi secondi

 

“Torna a far parlare il lavoro del gruppo di ricercatori dell'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), dell'Università Statale di Milano, dell'Istituto nazionale tumori (Int) e dell'Irccs Fondazione Don Gnocchi sugli effetti letali della luce ultravioletta contro il coronavirus Sars-CoV-2. Gli scienziati italiani hanno dimostrato che i raggi Uv possono uccidere il nuovo coronavirus anche in pochi secondi….”

 

https://www.agi.it/scienza/news/2020-07-16/raggi-uv-uccidono-coronavirus-pochi-secondi-9173168/

 


Fonte sky tg24 - 16 luglio 2020

Coronavirus, i raggi ultravioletti potrebbero disattivare il virus

 

Secondo un nuovo studio condotto da un team di ricercatori italiani, composto da medici e astrofisici dell’Università degli Studi di Milano (dipartimento “Luigi Sacco”), dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e dell’Istituto nazionale dei tumori, i raggi ultravioletti emessi dal Sole sarebbero in grado di disattivare il virus Sars-Cov-2…”

 

https://tg24.sky.it/salute-e-benessere/2020/07/16/coronavirus-i-raggi-ultravioletti-potrebbero-disattivare-il-virus

 


Fonte Il Messaggero - 15 luglio 2020
Coronavirus, dal sole alle lampade, così i raggi ultravioletti uccidono il Covid19
“Sì all'esposizione alla luce. Dal sole alle lampade i raggi ultravioletti sono in grado di contrastare il coronavirus. Dopo mesi di ricerche, un certezza: ricercatori dell’Istituto nazionale di astrofisica e dell' Università di Milano, con l’Istituto nazionale dei tumori di Milano e la Fondazione Don Gnocchi di Milano hanno dimostrato dimostrato l’alto potere germicida dei raggi uv…”
 
 

Fonte Fondazione Don Carlo Gnocchi - 17 luglio 2020
Coronavirus, dimostrato l’alto potere germicida dei raggi ultravioletti
“La luce ultravioletta a lunghezza d’onda corta, o radiazione UV-C, quella tipicamente prodotta da lampade a basso costo al mercurio (usate ad esempio negli acquari per mantenere l’acqua igienizzata) ha un’ottima efficacia nel neutralizzare il coronavirus SARS-COV-2. Lo conferma uno studio sperimentale multidisciplinare effettuato da un gruppo di ricercatori, con diverse competenze…”
 
La dose di una lampada inattiva il virus
È noto il potere germicida della luce UV-C su batteri e virus, una proprietà dovuta alla sua capacità di rompere i legami molecolari di DNA e RNA che costituiscono questi microorganismi. Diversi sistemi basati su luce UV-C sono già utilizzati per la disinfezione di ambienti e superfici in ospedali e luoghi pubblici. Tuttavia, per quanto spesso questa tecnologia venga richiamata pubblicamente a livello internazionale anche per la lotta alla diffusione della pandemia da COVID-19, una misura diretta della dose di raggi UV necessaria per rendere innocuo il virus non era stata ancora effettuata.
«Abbiamo illuminato con luce UV soluzioni a diverse concentrazioni di virus - spiega Mara Biasin, docente di Biologia Applicata dell’Università Statale di Milano - e abbiamo trovato che è sufficiente una dose molto piccola, equivalente a quella erogata per qualche secondo da una lampada UV-C posta a qualche centimetro dal bersaglio, per inattivare e inibire la riproduzione del virus, indipendentemente dalla sua concentrazione».
 
 

Fonte Il Giorno - 16 luglio 2020

Covid: “Così gli ultravioletti neutralizzano il virus”
Lo studio della Statale: basse dosi dalle lampade Uv-C efficaci per sterilizzare. "Conferme anche sull’effetto della luce del sole"

“…Il potere germicida di questi raggi Uv-C (prodotti tipicamente da lampade al mercurio molto economiche, che si utilizzano ad esempio per igienizzare l’acqua negli acquari) era già noto: la luce con lunghezza d’onda di 254 nanometri (miliardesimi di metro) è in grado di rompere i legami molecolari di Dna e Rna che costituiscono virus e batteri; i raggi Uv-C vengono già utilizzati nella disinfezione di ospedali e altri luoghi pubblici…”
 

“ .. I ricercatori milanesi hanno fatto però un passo in più, misurando direttamente per la prima volta la dose di ultravioletti corti necessaria a sterilizzare il nuovo coronavirus: "Abbiamo illuminato soluzioni a diverse concentrazioni di virus, dopo una calibrazione molto attenta effettuata coi colleghi di Inaf e Int - spiega Mara Biasin, docente di Biologia applicata in Statale - e trovato che è sufficiente una dose molto piccola, 3.7 millijoule per centimetro quadrato, per inattivare e inibire la riproduzione del virus di un fattore 1.000, indipendentemente dalla sua concentrazione". È la dose che può essere erogata in qualche secondo da una lampada Uv-C posizionata ad alcuni centimetri dal bersaglio, e questo significa che gli ultravioletti corti possono essere usati in "un’efficace strategia di disinfezione…”

 

https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/coronavirus-ultravioletti-1.5231436

 


Fonte OMAR (Osservatorio Malattie Rare) - 26 giugno 2020

Coronavirus, dimostrato il potere germicida dei raggi UV

Lo studio ha importanti applicazioni sulle strategie di disinfestazione e per comprendere la possibile evoluzione della pandemia.

 

La luce ultravioletta a lunghezza d’onda corta, o radiazione UV-C, quella tipicamente prodotta da lampade a basso costo al Mercurio (usate ad esempio negli acquari per mantenere l’acqua igienizzata) ha un’ottima efficacia nel neutralizzare il Coronavirus SARS-CoV-2. Lo conferma uno studio sperimentale multidisciplinare effettuato da un gruppo di ricercatori, con diverse competenze, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dell’Università Statale di Milano, dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) e dell’IRCCS Fondazione Don Gnocchi…”

 

https://www.osservatoriomalattierare.it/news/ricerca-scientifica/16213-coronavirus-dimostrato-il-potere-germicida-dei-raggi-uv

 


Fonte IUVA (International Ultraviolet Association)

Dichiarazione ufficiale della International UltraViolet Association” in merito al Covid-19

 

“L'International Ultraviolet Association (IUVA) (www.iuva.org) ritiene che, basandosi sui dati attuali e su prove empiriche, le tecnologie di disinfezione UV possano svolgere un ruolo importante per ridurre la trasmissione del virus SARSCoV-2 causa del COVID-19, soprattutto se utilizzate con un approccio a -barriera multipla-...”

 

Leggi il PDF ››

 

Una produzione 4.0 rigorosamente Made in Italy. Virtual Tour in Minerva Omega Group ››

In 75 anni di attività le nostre macchine si sono guadagnate un posto di rilievo nel mercato internazionale per qualità costruttiva e sicurezza. In questa sezione puoi visitare la nostra realtà produttiva attraverso una navigazione virtuale tra i vari reparti.

Utilizza la pianta per scoprire la nostra organizzazione e come si produce in ottica 4.0 Entra ››

Brand lines